E-Life

Con E-Life arriva il primo bus elettrico e Grosseto si candida a smart city

Rama Spa, una delle quattro società "aggregate" dal 2010 in Tiemme Spa, ha sviluppato, in sinergia con gli enti locali della Provincia di Grosseto, un importante e ambizioso progetto di mobilità elettrica, mirato a promuovere e commercializzare nuove tecnologie, strumenti e mezzi a zero emissioni nei mercati italiano ed europeo, fino a coprire l’intera filiera.
La partnership commerciale, sottoscritta in esclusiva, prevede il lancio in Italia e in Europa di un autobus a motore elettrico appartenente al segmento dei 12 metri.
Il prototipo è stato realizzato in Cina dove Rama ha sottoscritto un importante accordo con i due partner cinesi che hanno realizzato l’autobus (la Ruihua new energy auto di Shangai e la Alfabus co. di Jiangsu) ottenendo l’esclusiva per 8 anni nella promozione e commercializzazione in Italia e Europa.
L’accordo strategico ha preso avvio nel 2008: in questa fase sono state seguite tutte le fasi di realizzazione del nuovo autobus elettrico intervenendo dal punto di vista progettuale e di restyling. Ciò è stato possibile anche grazie all’intervento dell’Ente certificatore Tuv Rheinland (società multinazionale esperta nella certificazione di veicoli), attraverso l’attento contributo di Rama circa le specifiche tecniche richieste per l’omologazione e quelle riconosciute per ottenere finanziamenti pubblici a fondo perduto, sempre nel rispetto della normativa e degli standard di qualità europei.
Con tale sinergia la città di Grosseto compie un primo concreto passo nell'ambizioso progetto che punta a rendere il capoluogo maremmano una Smart City.

Con la messa in strada del primo bus elettrico urbano (unico nel suo genere ad essere di 12 metri di lunghezza), si concretizza infatti E-life, lo strategico progetto, unico nel suo genere a livello europeo, che ha dato vita ad una joint venture, in partnership con aziende cinesi.
Dopo la fase di prove su strada, condotta in sinergia con il partner industriale BredaMenarinibus, il nuovo bus di 12 metri a trazione completamente elettrica è entrato a far parte della flotta di Tiemme ed è in servizio sulla linea urbana n°1 di Grosseto.

Caratteristiche tecniche del nuovo bus

Il nuovo bus dal design italiano si caratterizza per le zero emissioni inquinanti, grazie alla trazione elettrica e a performance paragonabili a quelle di un veicolo tradizionale diesel.
Dotato di batteria al litio-ferro-fosfati, il mezzo è in grado di garantire una percorrenza di circa 200 km tra due ricariche, ovvero la percorrenza media giornaliera di un autobus urbano.
Le batterie hanno una vita utile di 7 anni. Inoltre, grazie ai 13 moduli di supercapacitori di cui è dotato, il bus può accumulare energia in fase di frenata e quindi rilasciarla in fase di accelerazione.
Di rilievo le prestazioni: grazie ad una potenza di 90kW la velocità massima raggiungibile dal bus è pari a 80 km/h.
Il bus è dotato di 2 porte di ingresso/salita passeggeri ed una capienza di 28 posti a sedere e 64 totali, a cui vanno ad aggiungersi una postazione dedicata al trasporto di persone diversamente abili e la rampa manuale di accesso.