Sistema Integrato Tiemme

LA POLITICA DELLA QUALITÀ, DELL’AMBIENTE, DELLA SICUREZZA, DELLA RESPONSABILITA’ SOCIALE E DELL’ETICA DI TIEMME

TIEMME ha la missione di assicurare lo sviluppo sostenibile proprio e del territorio su cui opera attraverso:

  • la fornitura di un servizio pubblico di trasporto efficiente, affidabile, in grado di soddisfare le esigenze dei clienti e delle parti interessate;
  • la gestione efficiente delle proprie attività in modo da minimizzare il loro impatto ambientale;
  • l'impegno costante per garantire e migliorare la sicurezza dei lavoratori;
  • il rispetto dei principi della Responsabilità Sociale;
  • il rispetto dei principi dell’Etica degli Affari.

Per realizzare la propria missione, TIEMME ha individuato nelle norme delle famiglie ISO 9000, ISO 14000, BS OHSAS 18000 e SA8000 e il D. Lgs. 231/01 e s.m.i. una linea guida a cui ispirare e conformare tutte le scelte che riguardano la Qualità, l’impatto ambientale, la Sicurezza, la Responsabilità Sociale e l’Etica degli Affari e le prende a riferimento per attuare la propria missione.

La politica di TIEMME è focalizzata verso:

la soddisfazione del cliente, attraverso:

  • la definizione, la formalizzazione e la diffusione della propria Politica;
  • la comunicazione con il cliente e la collettività allo scopo di recepirne le esigenze;
  • la pianificazione e la realizzazione di servizi in modo da soddisfare le esigenze degli utenti;
  • il coinvolgimento, la motivazione e lo sviluppo delle professionalità di tutto il personale;
  • l'attuazione di un sistema di miglioramento continuo delle proprie prestazioni per adeguarsi alle evoluzioni del settore, e la gestione efficiente dei propri processi al fine di utilizzare al meglio le risorse aziendali;

la riduzione dell’impatto ambientale e la tutela della sicurezza, attraverso:

  • la definizione, la formalizzazione e la diffusione della presente Politica;
  • la definizione ed il conseguimento degli obiettivi di miglioramento ambientale e della sicurezza;
  • l’identificazione degli aspetti ambientali e la valutazione dei loro impatti e dei rischi dovuti ad incidenti, fatti accidentali potenziali, situazioni d’emergenza;
  • il reperimento di norme e leggi, la gestione dell’aggiornamento normativo, lo studio dell’applicabilità, ed il rispetto stringente delle stesse anche attraverso audit interni, nonché l’utilizzo di norme di best practice;
  • il miglioramento continuo delle proprie capacità organizzative e tecniche in grado di ridurre l’impatto ambientale e i rischi legati alle proprie attività;
  • il controllo della propria catena di fornitura, non solo dal punto di vista qualitativo ma anche nell’ottica ambientale e di sicurezza;
  • la riduzione dei fattori di rischio per la sicurezza del personale coinvolto a vario titolo nelle attività aziendali;
  • l’adeguamento continuo alle crescenti esigenze sociali nel campo della tutela dell’ambiente e della sicurezza, precorrendole ove possibile, mediante un’adeguata pianificazione delle attività e delle iniziative in tali campi;
  • la sensibilizzazione del personale, in ambito aziendale e verso gli esterni coinvolti nelle attività di TIEMME, attraverso la diffusione della conoscenza delle problematiche della tutela dell’ambiente e della sicurezza e delle relative discipline tecnico-organizzative;
  • l’azione di informazione della cittadinanza e delle parti interessate sui risultati raggiunti da TIEMME;

il rispetto dei principi della Responsabilità Sociale, attraverso:

  • il recepimento delle leggi nazionali e locali, dei contratti di lavoro, dei principi della norma SA 8000 e delle convenzioni internazionali relative alla gestione del personale;
  • l’azione continua per lo sviluppo del personale;
  • il miglioramento continuo delle condizioni di lavoro e delle azioni in materia di salute e sicurezza dei lavoratori;
  • la selezione e il controllo dei propri fornitori affinché assicurino le garanzie di rispetto dei principi etici a cui si uniforma l’azienda ;
  • la diffusione dei principi della Responsabilità Sociale all’esterno dell’azienda;
  • l’avvio di iniziative a carattere sociale.

Il rispetto dei principi dell’Etica degli Affari attraverso:

  • l’adozione del Codice Etico e la sua diffusione;
  • l’attuazione di tutti i provvedimenti di prevenzione necessari a garantire la piena attuazione del Codice Etico ed il rispetto del D. Lgs. 231/01 e s.m.i.

La Politica viene diffusa al personale aziendale e di terzi coinvolti, e alle parti interessate, per mezzo degli strumenti di comunicazione di cui dispone l’azienda e della Carta dei Servizi.

Arezzo, gennaio 2015

Scarica la versione pdf del documento