Dettaglio news

Siena si conferma ai vertici nazionali per offerta di Tpl

Siena si conferma ai vertici nazionali in termini di offerta di servizi di trasporto pubblico, subito dietro le grandi città metropolitane, secondo il rapporto diffuso da Lega Ambiente con le classifiche di Ecosistema Urbano 2018.

“Si tratta di un risultato in continuità con quanto accade da anni – osserva il Presidente di Tiemme Spa, Massimiliano Dindalini -, e possibile perché a Siena sono oltre 50 anni che si crede e si scommette nel trasporto pubblico attraverso scelte concrete. Guardando i numeri, in termini di passeggeri trasportati sulla rete urbana (oltre 13 milioni all’anno) e di chilometri percorsi dai nostri mezzi, infatti, Siena è appena dietro le grandi città italiane e al primo posto tra le città piccole. Questo è il risultato di un mix di fattori, sia di carattere logistico ed organizzativo della città, che prevede una delle Ztl più antiche d’Italia con oltre 50 anni di vita, che culturale vista l’abitudine consolidata del cittadino di utilizzare una capillare rete del trasporto pubblico locale (3.670 km di rete del trasporto) per muoversi quotidianamente verso destinazioni quali il lavoro o la scuola. Per questo il nostro lavoro giornaliero è ancora più complesso: le aspettative verso un servizio adeguato e capillare sono ancora alte. Per garantire questo servizio continueremo ad investire: dopo quanto fatto recentemente, nel 2019 acquisteremo altri nuovi bus, introducendo mezzi di ultima generazione, con minimi livelli inquinanti, alcuni di questi anche con motore elettrico o ibrido per tutelare ancora di più l’ambiente. Di pari passo metteremo a disposizione dell’utenza servizi tecnologici nell’obiettivo di rendere il viaggio a bordo dei nostri mezzi sempre più facile e pratico, per tutte le fasce di età. Sono queste la sfide che abbiamo davanti per continuare a vedere la città di Siena ai vertici di questa classifica”.

Per consultare il rapporto di Ecosistema Urbano 2018 completo clicca qui .

Torna alla lista