Dettaglio news

Siena: nuova organizzazione delle partenze delle linee extraurbane

Da domenica 11 giugno sarà introdotta una nuova organizzazione delle partenze dei bus extraurbani di Tiemme/Siena Mobilità dalla Stazione Fs di Siena e dall’Autostazione di via Lombardi.

In coincidenza con l’entrata in vigore gli orari estivi di tutti i servizi di trasporto urbani ed extraurbani curati sul territorio della provincia di Siena da Tiemme Spa, è stata decisa una riorganizzazione delle partenze che consenta di alleggerire i transiti dei mezzi dall’area di piazzale Rosselli, davanti alla Stazione fs di Siena.

Da domenica 11 giugno le linee extraurbane in partenza da piazzale Rosselli saranno quindi solo tre, ovvero la 122, la 125 e la 130, che sono dirette in direzione nord, transitando da viale Sclavo.

La partenze di sei linee extraurbane saranno trasferite all’Autostazione di via Lombardi. Si tratta della linea s33 (che partirà dal box 2), 104 (dal box 3), 110 (box 3), 116 (box 3), 51/F (per Follonica, dal box 5) e 59/F (per Massa Marittima, da box 1), le quali andranno ad aggiungersi alle linee 102, 107, 109, 111, 112, 114, 127, 134, 139, R54, SI91 (Montevarchi) e 57P (Pitigliano), le quali già effettuano partenza dalla nuova struttura.

“L’obiettivo della riorganizzazione – spiega Massimo Roncucci, presidente di Tiemme Spa – è quello di razionalizzare le partenze dall’area della Stazione di Siena, che risulta essere particolarmente congestionata, anche per i transiti delle linee a lunga percorrenza. L’intervento è finalizzato anche a rendere l’area più sicura e transitabile. La nuova organizzazione delle partenze ci consentirà, inoltre, di sfruttare al massimo le potenzialità dell’autostazione di via Lombardi”.

 

Orario estivo

L’orario estivo sarà in vigore da domenica 11 giugno fino a settembre prossimo, in coincidenza con la riapertura delle scuole. Per informazioni complete è possibile consultare il sito internet www.tiemmespa.it dove possono essere scaricati i nuovi orari estivi, oppure consultare le paline di fermata urbane ed extraurbane le quali riportano i nuovi fogli orari nonché una nuova grafica per informare l’utenza delle varie modalità esistenti per fare il biglietto del bus. 

Torna alla lista