Dettaglio news

Siena, il potenziamento dei servizi della linea 53 attivo anche il sabato

Ottimi riscontri dai primi due giorni di potenziamento della linea 53 di Siena Mobilità/Tiemme nella tratta tra i Due Ponti e le Logge del Papa a Siena.

Nei giorni di mercoledì 2 marzo e di oggi, giovedì 3 marzo, le corse aggiuntive inserite per limitare i disagi alla circolazione in seguito alla chiusura alla circolazione di via B. Peruzzi, hanno rispettivamente registrato 180 e 260 persone a bordo delle sole corse aggiuntive, oltre ovviamente alle persone presenti nei servizi “ordinari” garantiti anche dalla linea 52.

“L'analisi di questi primi risultati raccolti dal nostro personale presente sul posto e un approfondimento sull'efficacia di ognuna delle nuove 20 corse introdotte (10 per senso di marcia) - analizza Filippo Giustarini, responsabile dell'area movimento della sede di Siena di Tiemme - evidenziano il positivo riscontro sul servizio da parte dell'utenza, specie per quella che arriva a Siena dalla zona sud/est. Questi dati, inoltre, ci consentiranno di applicare alcuni piccoli ritocchi al servizio a partire da domani, venerdì 4 marzo, e di conseguenza garantire alcuni collegamenti aggiuntivi anche nella giornata di sabato 5 marzo”.

Viste le presenze a bordo, infatti, l'azienda ha considerato di sopprimere le corse aggiuntive della linea 53, rispettivamente previste alle 6.25 e alle 6.45 da i Due Ponti e alle 6.35 e alle 6.55 dalle Logge del Papa. In queste fasce orarie è infatti sufficiente il mezzo “ordinario” della linea 52 che effettua la medesima tratta in ambedue le direzioni.

In virtù di questo riassetto del servizio navetta, sarà possibile prevedere il potenziamento anche per la giornata del sabato, i cui orari delle corse sono stati valutati in seguito alle indagini conoscitive ed interviste con gli utenti effettuate dai controllori negli ultimi due giorni. Le corse aggiuntive del sabato, quindi, saranno:

Da Due Ponti: 7.35 - 8.00 - 8.20 – 8.40

Da Logge del Papa: 7.45 - 8.10 - 8.30 - 8.50

Torna alla lista