Dettaglio news

“Continuiamo ad investire per il miglioramento della qualità del servizio”

“Con l'ultima presentazione di quattro nuovi bus che si è svolta ieri, martedì 22 dicembre, a Grosseto, Tiemme sta confermando la ferma volontà di continuare ad investire a favore della qualità del trasporto pubblico, in termini di rinnovo del parco mezzi (88 nuovi bus nel 2015), di nuove tecnologie per la sicurezza e il comfort di bordo, di sviluppo di metodologie informative sempre più innovative e di servizi di monetica pratici ed in linea con le esigenze di oggi. Tutto ciò lo stiamo facendo nonostante l'incertezza che accompagna la procedura di gara in atto a livello regionale”.

Massimo Roncucci, presidente di Tiemme Spa, interviene sulla fase che sta vivendo il trasporto pubblico regionale alla luce del provvisorio esito di gara unica.

“Come già abbiamo fatto in passato – continua Roncucci – stiamo investendo ricorrendo anche all'autofinanziamento, destinando risorse ad investimenti imprescindibili così da continuare a migliorare le caratteristiche del nostro servizio a favore della nostra utenza. Questo scenario chiama in causa la Regione Toscana che, vista la fase transitoria in atto per l'assegnazione del servizio in modo definitivo, deve fornire risposte chiare in merito alla possibilità di considerare gli investimenti che stiamo facendo quali beni essenziali per la gestione del servizio. Visti i tempi di aggiudicazione tutt'altro che brevi, la Regione non può bloccare l'attività delle aziende: ci attendiamo risposte rapide per consentirci di andare avanti nel realizzare quanto abbiamo programmato e che comunque intendiamo attuare per migliorare sempre di più il servizio di trasporto pubblico. ”.

Torna alla lista